lista_oli

Lista degli oli – Densità e termolabilità

In questa lista trovate la maggior parte degli oli con il proprio valore di densità espressa in gr/cm3 . A fianco troverete il termine termolabile nel caso in cui si tratti di un olio che perde le proprie qualità a causa del calore.
Gli oli termolabili infatti sono quegli oli che si “rovinano” col calore. Per questo motivo è consigliato usarli a freddo. Gli oli che, al contrario, presentano una certa resistenza nei confronti dell’aumento della temperatura sono detti termostabili. Per non appesantire troppo la notazione ho preferito non scriverlo ed evidenziare solo quelli termolabili. Quelli non etichettati sono di conseguenza termostabili.
Nel caso in cui vogliate usare un olio termostabile per autoprodurre le vostre creme vi consiglio di inserirlo in fase C. Ricordate, però, che una percentuale oltre il 4% di oli in C può smontare l’emulsione a caldo.

Oli leggeri
Hanno densità al più pari a 0,915 gr/cm3 .

Oli medi
Hanno densità tra 0,916 gr/cm3 e 0,925 gr/cm3 .

Oli pesanti
Hanno densità da 0,926 gr/cm3 in su.

One Reply to “Lista degli oli – Densità e termolabilità”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *