Maschera illuminante per il viso

Se come me cominciate a svegliarvi con la faccia diversa da quando siete andate a dormire… beh, ho la ricetta per voi!
Avevo proprio bisogno di ridare luce al viso stanco, e quindi ho preso una delle mie maschere preferite (Skin Tone-Up di Hesh, acquistata da Zenstore) e l’ho potenziata con il methi (già idratato!)
Skin Tone-Up è una maschera in polvere adatta a tutti i tipi di pelle, a seconda del liquido con cui la prepareremo si adatterà alle nostre esigenze:

per le pelli secche: si può preparare con il latte intero, aggiungendo eventualmente poche gocce d’olio di mandorle dolci (ma anche rosa mosqueta, borragine, cocco, oliva);

per le pelli grasse: possiamo usare semplice acqua o idrolati mirati come limone, rosmarino, enula (Inule Odorante su AromaZone),

per tutti i tipi di pelle: utilizziamo l’acqua di rose che è il nostro passe-partout!

Per questa ricetta avevo bisogno di una cura intensiva, quindi ho preparato l’impasto con il methi.
Occorrente:

  • 2 cucchiaini pieni di Skin Tone-Up
  • Methi idratato q.b. fino ad ottenere una crema liscia

Stendete la maschera sul viso pulito e tenetela in posa per 15 minuti, e durante la posa inumiditela con uno spruzzino d’acqua se dovesse tendere a seccarsi, dopodiché sciacquate abbondantemente con acqua tiepida. Applicate quindi il vostro tonico, o ancora meglio, un idrolato (io uso e suggerisco l’acqua di rose perché veramente illuminante e adatta a tutte!) e infine la vostra crema…
Pronte a splendere?! 🙂
Myri