Shampoo a secco

Questo ‘shampoo’ nasce per venire incontro alle esigenze di chi ha i capelli grassie vuole diradare gli shampoo per non aggredire troppo il cuoio capelluto.
Non è un vero e proprio shamppo, ma più che altro aiuta ad assorbire l’eccesso di sebo.
Utile anche quando si è malati o se si necessita di una veloce rassettata.
Per realizzarlo servono fondalmente polvere di iris e argilla (bianca per le bionde e rossa per lo more).
A questa base si va ad aggiungere cioccolato per le more, robbia per le rosse e rabarbaro/curcuma per le bionde.
Per un barattolino le proporzioni sono le seguenti:

4 cucchiai di polvere di iris
4 cucchiai di argilla
1 cucchiaio di colorante (cioccolato, robbia o rabarbaro)

Scuotere bene.
Quando serve, mettere sulle mani e applicapere abbondantemente con sui capelli.
Dopo 5 minuti tamponare con un asciugamano umido e pettinare con una spazzola a setole sintetiche.