Olio al caffè: accelerare la crescita dei capelli

L’oleolito di caffè stimola la circolazione del sangue e se messo in cute può accelerare la crescita dei capelli.
Come si procede?
Per prima cosa dovete essiccare i fondi del caffè.
Solo così potranno essere infusi nell’olio senza ammuffire.
Ingredienti:

  • un barattolo di vetro da 100ml
  • fondi di caffè essiccati (a quantità deve riempire i 2/3 del barattolo)
  • 100ml di Olio di oliva
  • alluminio

Preparazione:
Mettere i fondi nel barattolo.
Riempire con olio di oliva (L’olio di oliva può essere sostituito da olio di cocco, di mandorle , di jojoba o di avocado ma in tal caso dovrete utilizzare il tocoferolo (vitamina E) nelle dosi dello 0.25%)
Tappare.
Ricoprire tutto con l’alluminio e riporre in un armadietto buio e non umido.
Scuotere ogni giorno per 30 giorni.
Filtrare e imbottigliare in una bottiglietta di vetro scuro.
Uso:
Pre-shampoo: applicar eun cucchiaio di olio massaggiando per 5 minuti a testa in giù(Inversion method: stimolare la ricrescita).
Non mettetelo tutto insieme, ma intingendo le dita nell’olio e poi applicandolo di volta in volta sulla cute, effettuando il suddetto massaggio.
Tenere in posa 20 minuti e poi sciacquate prima con la maschera per rimuovere il grasso in eccesso e poi con lo shampoo.
Potete anche tenere in posa l’olio una intera notte, avendo cura di coprire con una cuffietta.
Shampoo al caffè: prelevate una quantità di shampoo e mettetela in un diluitore con acqua nella proporzione 1:5. Aggiungete 2 gocce di olio su circa 100ml di preparato.
Utilizzatelo come un normale shampoo, avendo però cura di massaggiare 5 minuti la cute.
Proseguite come d’abitudine e finalizzate con il Risciacquo acido per chiudere le squame dei capelli.
NOTA: Non è adatto a tutti, in quanto può provocare un innalzamento della pressione e quindi può creare mal di testa e tachicardia.
Se soffrite di pressione alta oppure dopo l’applicazione dell’olio cominciate ad avere mal di testa, evitate di usarlo.