Bombe da Bagno

Le bombe da bagno sono belle da vedere ma anche simpatiche da utilizzare.
Farsi il bagno con una “bath bomb” diventa un momento ancor più piacevole e divertente sopratutto per i bambini.
Se poi sono fatte da noi avremo ancora più soddisfazione ed oltretutto avremo risparmiato denaro visto che hanno un costo abbastanza notevole, considerando che si utilizzano per una sola volta.
Diamo sfogo alla fantasia!
Strumenti:

  • un recipiente preferibilmente di vetro o ceramica, se in plastica lo utilizzeremo solo per i ns spignatti
  • frusta
  • cucchiaio
  • bilancia
  • un bicchierino per gli ingredienti liquidi
  • uno spruzzino con acqua
  • stampi
  • guanti monouso

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di bicarbonato
  • 1/4 tazza di acido citrico
  • 1/4 amido di mais
  • 10 gocce di olio essenziale a piacere ( per i bambini da preferire olio di camomilla o lavanda e diminuire le dosi)
  • 1 cucchiaio di olio a scelta
  • 2/3 gocce di colorante alimentare
  • fiori o frutta secca o polveri a piacimento (cacao, cannella, curcuma, zuccherini)

Preparazione:
Unire gli ingredienti secchi e mescolare dopo di che aggiungere i componenti liquidi ovvero il colorante alimentare,  l’olio essenziale e per ultimo l’olio. Amalgamare il tutto.
Adesso prendiamo lo spruzzino con dentro l’acqua e iniziamo a spruzzare un poco alla volta e nel frattempo mescoliamo ancora finché il nostro composto non diventerà una polvere secca ma compatta simile alla sabbia bagnata. La testiamo prendendola tra le mani.
“Mi raccomando mentre aggiungiamo l’acqua, il composto non deve iniziare a frizzare altrimenti stiamo mettendo troppa acqua.”
A questo punto inseriamo negli stampi. Se utilizziamo quelli dei biscotti ricordiamoci di metterci sopra qualcosa di pesante per tenere le forme compatte il più possibile e lasciare asciugare una giornata.
 
Aya