Dentifricio naturale all'argilla e cocco

Il dentifricio è una delle cose che difficilmente vengono realizzate in casa.
In verità fare un dentifricio efficace, anti batterico e sbiancante è molto semplice.
La versione che vi propongo ha un ingrediente in più che reputo fondamentale: il siwak(o Miswak).
Esso viene ricavato dai ramoscelli della Salvadora persica e ha una attività antibatterica molto elevata nonché antisettiche, detergente e astringente.
Il siwak contribuisce a combattere i batteri che causano problemi gengivali e a contrastare l’alito cattivo.
Ingredienti:

  • 30gr di siwak
  • 20gr di caolino (argilla bianca, qui le proprietà)
  • 1 cucchiaio di olio di cocco (spremuto a freddo e biologico)
  • 8 gocce di olio essenziale di menta piperita (per uso interno)

Preparazione:
Mescolate le polveri in un mortaio e unite l’olio di cocco (se è inverno, procedete prima a liquidificarlo scaldandolo a bagnomaria).
Unite la menta.
Lavorate bene il composto con un pestello, in modo tale da ottenere una polvere omogenea.
Travasarla in un barattolino che tapperete e manterrete al buio in un luogo non umido.
Ogni volta che dovrete lavare i denti prenderete una piccola porzione di pasta con lo spazzolino umido e procederete al lavaggio come un normale dentifricio.