Destratificare l'hennè con la burro birra

Abbiamo già visto in dettaglio come Destratificare il colore con la cassia acidificata e anche tramite l’uso di oli e burri.
Per completezza, vi lascio un altro metodo, che non è il mio preferito, ma che si usa abbastanza spesso.
Quello della cosidetta “burrobirra”, un po’ alla harry Potter insomma.
Ingredienti:

  • una lattina di birra analcolica (33cl)
  • un cucchiaio di miele (circa 15-20gr)
  • un etto di burro di karitè grezzo
  • il succo di un limone

Procedimento:
Scaldare a bagnomaria il burro di karitè con il miele per farlo sciogliere.
A parte scaldare la birra con il limone a fuoco basso.
Unite i due composti, montateli con una frusta e lasciateli intiepidire.
A questo punto a capello asciutto applicate il tutto sui capelli.
Poichè il composto sarà liquido, potrete usare una bacinella per raccogliere l’eccesso e ripetere il passagguio due volte.
A questo punto strizzate i capelli per rimuovere l’eccesso di burro birra e coprite con una cuffietta e lasciate in posa 1-2 ore massimo.
Procedete quindi con la rimozione pria con un balsamo o maschera per togliere l’eccesso di grasso e poi come di consueto (shampoo diluito, maschera/balsamo NUTRIENTE e risciacquo acido).