Nagarmotha

La nagar motha è una pianta perenne, appartenente al genere Cyperaceae (Cyperus Rotundus), dalla cui radice si trae una polvere molto ricca di tannini, che sono  antiossidanti e antimicotici.
PROPRIETA’ DELLA NAGAR MOTHA
Essa ha proprietà :

  • adattogene
  • volumizzanti
  • condizionanti
  • purificanti

Per adattogena, si intende che questa polvere si adatta al cuoio capelluto, ristabilendone l’equilibrio, sia che si tratti di produzione sebacea eccessiva che  stimolandola qualora essa sia troppo scarsa.
La nagar motha ha un effetto tonalizzante e leggermente scurente solo sui capelli chiari, donando dopo svariate applicazioni una tonalità castano/nocciola.
MODO D’USO
Sciogliere la polvere in acqua calda, fino a formare una pastella cremosa e applicarla su capelli puliti (bagnati o asciutti).
Coprire con una cuffia la testa per preservare il potere tintorio della nagar motha, in quanto seccando tenderebbe a non colorare più.
Tenere in posa un massimo di un’ora e mezza.
Risciacquare.
Effettuare un Risciacquo acido.
La colorazione sì conferita tende a scaricare rapidamente.
Inoltre, in questo modo  non è possibile coprire i capelli bianchi.
Per questi motivi, va utilizzata in sinergia con altre polveri, in particolar modo con l’hennè (lawsonia), di cui tende a smorzarne i riflessi ramati.