Shikakai: l'erba lavante per eccellenza

Lo shikakai è il nome indiano di una pianta, l’Acacia concinna, che cresce nella zona centrale e meridionale del paese.

La parola shikakai si può tradurre letteralmente come “frutto per i capelli”.
In oriente la polvere di shikakai viene considerata un approccio migliore per la cura di capelli rispetto ai comuni shampoo.
Viene utilizzata soprattutto in caso di forfora, per rinforzare i capelli e per aiutarli a crescere.

Di essa viene estratta la corteccia, ricca di saponine (sostanze vegetali dalle ottime capacità pulenti); questa viene ridotta in polvere e viene poi utilizzata per detergere pelle e capelli e aiutare a regolarizzare la produzione di sebo.

BENEFICI E USI DI SHIKAKAI PER I CAPELLI:

ANTI-FORFORA
Shikakai è stato usato per forfora da secoli.
Ha proprietà antifungine e nutrienti essenziali per nutrire il cuoio capelluto.
Questo è il motivo per cui Shikakai aiuta a ridurre l’infezione da forfora dal cuoio capelluto e nutrire simultaneamente il cuoio capelluto secco secco.
CRESCITA DEI CAPELLI
Grazie alla sua capacità di mantenere il livello ottimale di pH e la natura astringente, Shikakai aiuta a combattere le infezioni del cuoio capelluto, pur mantenendola pulita e sana. 
PULIZIA E CONDIZIONAMENTO
Il tuo cuoio capelluto è un magazzino di innumerevoli quantità di follicoli piliferi, ghiandole sudoripari, pigmenti e ghiandole sebacee.
La bella e vigorosa crescita dei capelli che si ottiene utilizzando la polvere Shikakai per la pulizia dei capelli è il vantaggio di fornire nutrienti e condizioni ottimali a tutte quelle ghiandole.
CAPELLI LUCIDI
Dopo il lavaggio, shikakai aggiunge anche una sottile brillantezza ai capelli.
BENEFICI ADDIZIONALI:
Shikakai è ricco di sostanze nutritive essenziali come la vitamina C .
L’uso regolare di Shikakai impedisce e tratta i pidocchi.
Funziona allo stesso tempo come shampoo e detangler. 

USI:

 
SHAMPOO

L’utilizzo della shikakai è molto semplice. Si tratta di preparare un composto cremoso miscelando questa polvere indiana con dell’acqua tiepida.
Una volta preparato il composto, lo si deve massaggiare sui capelli e sul cuoio capelluto proprio come uno shampoo.
Si lascia agire per qualche minuto come un normale shampoo e si risciacqua con acqua tiepida.
In alternativa potrete usare la shikakai unita all’acqua anche come impacco rinforzante per i capelli, aumentando i tempi di riposo del composto prima del risciacquo.
La shikakai non è un prodotto aggressivo, ma se avete i capelli secchi potete procedere a cospargerli con qualche goccia di olio di cocco prima di utilizzare la shikakai come impacco o come shampoo.

 
MASCHERA SHIKAKAI
Prendere la polvere Shikakai e aggiungi yogurt e neem.
Mescolare bene per fare una pasta spessa.
Applicare sul tuo cuoio capelluto e sui capelli in modo uniforme.
Lasciare per 20 minuti e poi lavare via.
RISCIACQUO FINALE CON SHIKAKAI

Prendi Shikakai asciutto o Shikakai polvere e far bollire tutti gli ingredienti insieme in una tazza d’acqua.
Bollite per 15 minuti e lasciate raffreddare.
Mescolare il contenuto e filtrare l’acqua. Utilizzare questa acqua come risciacquo per capelli.
La polvere di shikakai come tutte le polveri può irritare se inalata